TRR008 – TERMINAL SICK – Nothing More

TRR008

The new Italian metalcore expression, direct as a fist in your face. Ten tracks full of rage, violence, desire and hope. Show your knuckles! Can you resist?”

Review

Metal Italia

La perizia tecnica mostrata è di indubbio volare e questo, unito alla vistosa conoscenza del genere da parte dei Nostri, fa sì che i trentacinque minuti sui quali è costruito il platter non risultino mai noiosi o eccessivamente ripetitivi…

metalitalia.com

TrueMetal

… grazie a qualche apertura elettronica e soprattutto agli spiragli melodici (in primis delle chitarre, il cui lavoro è davvero eccellente e poi delle clean vocals) riesce a non essere ostico all’ascolto. Anche l’uso dei breakdown è sì massiccio, ma non opprimente ma funzionale al songwriting, ed una menzione particolare la merita il cantante Robby, il cui scream risulta molto convincente…

www.stereoinvaders.com

  • 1. Hibernation
  • 2. Red Eyes
  • 3. Alive In Memory
  • 4. Broken Family
  • 5. A New Opportunity
  • 6. Everlasting
  • 7. No Glory For The Heroes
  • 8. On The Ocean Floor
  • 9. My Demise
  • 10. Iridescence

Comments are closed.