TRR011 – AMASSADO – Infància Armada

TRR011 350x350

No trend, no mainstream, no compromise… a grindcore brutal assault of blended with industrial sounds. All rigorously is sung in Portugues

Review

Noize

“Coracao Enterrado”, portando avanti il credo in quel sound intransigente e spietato che si fonda sulla mistura letale di thrash, hardcore, grind e testi in portoghese, facendo riferimento ai vari Nailbomb, primi Sepultura, Asesino e Brujeria (giusto per citare i più noti). Non c’è spazio per melodia e la velocità media dei brani non lascia respiro, così come i riff, rivolti sia all’extreme metal più datato come alle ultime tendenze in fatto di pura violenza sonora…
www.noizeitalia.com

TrueMetal

Gli Amassado aggrediscono l’ascoltatore in un assedio sonoro diretto, tambureggiante ma senza cavalli di Troia, abbattendo furiosamente le mura di cinta dell’udito. Il growl duro e intransigente di Suran Caspar demolisce barriere, sposandosi felicemente con il guitar-work del nostro X-COC (The Modern Age Slavery), a sua volta in perfetta simbiosi con la sezione ritmica potente, calibrata ed esplosiva di José Carniceiro, guerriero ideale per combattere al fianco di Leonida e trecento spartani.

http://www.truemetal.it/cont/articolo/infancia-armada/67798/1.html

  • 1. Inciacao
  • 2. Male de Osso
  • 3. Turismo da Violencia
  • 4. Nascido Sem Escolha
  • 5. A Biblia do Disgrasado
  • 6. Final Inicial
  • 7. Crime Mulher
  • 8. Infancia Armada
  • 9. Sem Dente
  • 10. Neve no Rio
  • 11.Revolta dos Mortos

Comments are closed.